29° Rally “Colline di Romagna”: pronti ad accendere i motori

Schermata 2019-04-06 alle 12.44.08 copia
29° Rally “Colline di Romagna” : chiusura iscrizioni prorogata a martedì 9 aprile
6 aprile 2019
IMGP1010 (FILEminimizer)
DA OGGI IL VIA ALLE ISCRIZIONI PER IL 2° RALLYDAY “CASTELLI PIACENTINI”
12 aprile 2019

29° Rally “Colline di Romagna”: pronti ad accendere i motori

Schermata 2019-04-11 alle 08.56.32 copia

La prima prova della Coppa Rally di 5^ zona, in programma per questo fine settimana propone un plateau di iscritti che prevede una sfida sul campo incerta.

Confermata la validità per la “Michelin Zone Rally Cup”, oltre che la “Rally Star” per gli appassionati regolaristi di vetture storiche.

10 APRILE 2019 

Stanno per accendersi i motori, al 29° Rally “Colline di Romagna”, questo fine settimana, organizzato da Prosevent srl, primo appuntamento della Coppa Rally di 5^ zona,

Valido anche per la “Michelin Zone Rally Cup”, proporrà anche la “RallyStar della Romagna”, raduno non competitivo.

Sotto l’aspetto tecnico il rally avrà un format snello, soprattutto pensato per dare la possibilità per chi arriverà da fuori zona di rientrare in orari giusti, oltre ad avere un percorso di alto livello, con introdotte alcune interessanti novità. Le prove speciali sono tutte molto conosciute, percorsi di spessore, di alto contenuto adrenalinico e tecnico, gli ingredienti buoni per provare davvero il rilancio nel rallismo che conta. La lunghezza totale delle sette prove speciali previste è di 68,32 chilometri, a fronte di 263,190 dell’intero tracciato

I MOTIVI SPORTIVI: INCERTEZZA PER IL PODIO
Aprirà le partenze il cesenate, quindi “gioca in casa”, Gianluca Casadei, in coppia con Isidori, su una Skoda Fabia R5 che guiderà per la prima volta. E’ lui, “l’indiziato” speciale per il successo, nonostante l’incognita di guidare per la prima volta la vettura boema, deciso a migliorare il quinto posto dello scorso anno, ma dovrà fare i conti con diversi altri interpreti delle vetture R5 (sono sei gli iscritti con le top car), a partire da Marco Cappi, con una Peugeot 208, affiancato da Scorcioni.
Pensano “in grande” anche Ottaviani-Graffieti (al debutto con la Skoda Fabia R5), Silver e Fausto Muratori (Ford Fiesta R5), Simone-Biase (Ford Fiesta R5) e Gualandi-Palù (Ford Fiesta R5). Edoardo Maioli prenota il gruppo N con una Mitsubishi Lancer, mentre si attende una gara scintillante tra le due ruote motrici, con diversi pronti a duellare sulle strade dell’entroterra romagnolo. Atteso ad una gara sotto i riflettori di prima scena il giovane bolognese Amedeo Venturi, con la Peugeot 208 R2, che dovrà vedersela con Marco Leonessi, (Peugeot 208 R2), già a segno concretamente lo scorso anno in questa gara, con il modenese Sandro Schenetti (Peugeot 208 R2), uno dei grandi interpreti emiliani delle vetture “tuttoavanti”.

Nella “Rally Star” grandi nomi in macchina: dal teramano Alfredo “Dedo” De Dominicis (Subaru Impreza), al romagnolo Mauro Billi (Mitsubishi Lancer), passando poi per Andrea Succi e la sua BMW M3, sino ad arrivare al poker di Porsche 911 rispettivamente guidate da Simone Brusori, Alessandro Bonafè, Roberto Valdiserra e Luca Brusori.


SAVIGNANO IL CUORE PULSANTE DELL’EVENTO
La partenza avrà luogo il sabato da Savignano sul Rubicone, nella prestigiosa Piazza Borghesi, dove sarà ubicato anche il parco chiuso notturno e quello di fine evento. A Cesenatico sarà allestito un gradevole riordino nella centrale piazza Andrea Costa, dove verrà organizzata una foto ricordo per tutti gli equipaggi con un fantastico sfondo sul mare adriatico, il tutto seguito da un buffet a base di pesce.

Il Quartier Generale dell’evento, come lo scorso anno, sarà nella prestigiosa “Sala Galeffi” nel palazzo del Comune di Savignano sul Rubicone, le verifiche sportive riconfermate alla nuova officina Wolkwagen di Bartoletti Katia e f.lli, cosi come le verifiche tecniche, all’officina Renault di Girolamo Bartoletti.

Previsto poi un riordino a Montiano, in Piazza Maggiore, al termine del primo giro delle tre prove, mentre il Parco Assistenza sarà allestito, come lo scorso anno nella zona produttiva-industriale a “Case Missiroli” a Cesena.

Sarà istituito il “Trofeo Mondosofa”, con il quale l’omonima azienda di Bertinoro mette in palio, per il vincitore assoluto della gara, una poltrona d’arredamento, consegnata direttamente sul palco d’arrivo. 

PROGRAMMA DI GARA

SABATO 13 APRILE
9.00/10.00 Verifiche Sportive e distribuzione numeri di gara – c/o Officina Volkswagen Bartoletti Catia e F.lli, Via dell’ Artigianato 104, Longiano (FC) (sessione riservata iscritti Shakedown)
9.30/10.30 Verifiche Tecniche (sessione riservata iscritti Shakedown) – c/o Officina Bartoletti Girolamo, Via dell’ Artigianato 102 – Longiano (FC)
10.00-12.30 Verifiche Sportive e distribuzione numeri di gara – c/o Officina Volkswagen Bartoletti Catia e F.lli, Via dell’ Artigianato 104 Longiano (FC)
10.30/13.00 Verifiche Tecniche – c/o Officina Bartoletti Girolamo, Via dell’ Artigianato 102 – Longiano (FC)
11.30/14.30 Shakedown all’interno del percorso della P.S. “Sogliano-Ripalta” di km 2,37
14.30 Pubblicazione elenco verificati ammessi alla partenza e ordine di partenza
14.45 Briefing col Direttore di Gara – Municipio di Savignano sul Rubicone (FC)
16.00/17.00 Ingresso vetture in Parco Partenza, Piazza Borghesi – Savignano sul Rubicone (FC)
17.30 Partenza prima vettura – Piazza Borghesi – Savignano sul Rubicone (FC)
19.35 Ingresso prima vettura nel riordino notturno – Piazza Borghesi – Savignano sul Rubicone (FC)

DOMENICA 14 APRILE
08.00 Uscita prima vettura nel riordino notturno – Piazza Borghesi – Savignano sul Rubicone (FC)
16.35 Arrivo prima vettura e premiazione sul palco d’arrivo – Piazza Borghesi – Savignano sul Rubicone (FC)

Nel sito web www.rallycollinediromagna.com sono presenti tutte le informazioni necessarie per partecipare oppure assistere all’evento.

#rally #CollinediRomagna #rallypassion #motorsport

UFFICIO STAMPA