Al Motor Show le premiazioni del Trofeo Tosco Emiliano

1
MOTOR SHOW DI BOLOGNA UNA RACCOLTA DI SUCCESI ECCEZIONALI E INTERNAZIONALI
14 dicembre 2016
prosevent2
AUGURI !
28 dicembre 2016

Al Motor Show le premiazioni del Trofeo Tosco Emiliano

toscoemiliano_podio

Domenica 11 dicembre l’importante kermesse bolognese ha ospitato la riuscita premiazione dell’edizione 2016 della nuova Serie dedicata alla regolarità sport E nel 2017 le gare diventano cinque!

Cesena, 21 dicembre 2016 – E’ stato il prestigioso palcoscenico del Motor Show di Bologna ad ospitare domenica 11 dicembre scorsa, la cerimonia delle premiazioni della prima edizione del Trofeo Tosco Emiliano – Regularity Sport Cup. All’interno del padiglione 36 vi era infatti il grande stand della Prosevent, organizzatrice della Serie, nel quale campeggiavano diverse auto protagoniste della stagione da poco terminata.

Alle ore 12 davanti ad un folto pubblico è iniziata la cerimonia con la consegna delle targhe ai collaboratori Roberto Marata e Giampaolo Grimaldi, infaticabili promotori del Trofeo. Si è proseguito poi coi vincitori delle divisioni: la terza è stata appannaggio di Carlo e Ludovica Pinci su Fiat 124 Sport, per i quali ha ritirato il segretario del Registro Italiano Fiat 124, Gabriele Mezzadri; Mauro Argenti e Roberta Amorosa si sono aggiudicati la quarta con la Porsche 911 e la quinta ha visto il successo di Alessio Bacci e Marco Monciatti su Autobianchi A112 Abarth. Va alla famiglia Zanchi la sesta divisione: a papà Alberto che ha diviso la Volkswagen Golf Gti coi figli Francesca ed Alessandro che l’hanno navigato due volte ciascuno; successo per Luca e Marco Busori, anch’essi su Porsche 911 nella settima divisione e per Fabio Moscato e Fabio Farina su Opel Manta Gt/e nell’ottava. Con una classifica separata, come previsto dal regolamento, è stata poi la volta della nona divisione che ha visto il netto successo di Giampaolo Grimaldi e Cristiano Torreggiani su Peugeot 205 Gti e tra le scuderie è la toscana Kinzika la prima ad iscriver il proprio nome nell’albo d’oro.

La fase finale delle premiazioni ha interessato la classifica assoluta premiando dal decimo assoluto fino ad arrivare al podio sul quale sono saliti i vincitori Bacci e Monciatti, seguiti da Alberto Zanchi e i figli Francesca ed Alessandro e dai Pinchi, terzi assoluti.

Dalla vetrina della kermesse bolognese sono anche uscite le anticipazioni dell’edizione 2017 della riuscita iniziativa dedicata alla regolarità sport che vede confermate le quattro gare di quest’anno, Vallate Aretine, R.A.A.B. Modena Sport e Tuscan Rewind alle quali si andrà ad aggiungere la neonata regolarità sport Città di Reggello.

Le classifiche finali sono disponibili al sito web www.prosevent.com