gabriele

Il forte pilota pistoiese Rudy Michelini, affiancato da Michele Perna è partito subito forte prendendo in mano le redini della gara ma, per alcuni svarioni di troppo che ha commesso con la Peugeot 208 R5 ha rischiato di buttare tutto alle ortiche, lasciando ai Francesi Paul Alerini e Jean Noel Vesperini l’illusione di fare il colpaccio con la loro Ford Fiesta R5,

comunque meritevoli della seconda posizione assoluta a 13”4 alla fine di questa estenuante sfida. Anche la lotta per il terzo posto è stata incandescente dove Simone Brusori e Salvatore Tridici autori di ottimi tempi nelle prime fasi di gara con una Renault Clio S1600 sono rimasti terzi sino all’ultima prova quando Michele Rovatti e Valentina Catone li beffano con un affondo incredibile, spremendo al massimo la loro Renault New Clio e soffiandogli il bronzo. Anche Alex Marti e Alberto Bentivolgi su Ford Fiesta hanno confezionato una gara maiuscola e proprio sull’ultima speciale soffiano il quinto posto ai siciliani Antonino Cannavò e Fabio Grimaldi in trasferta su di una Peugeot 207 S2000. Michelini si è aggiudicato 7 prove speciali, Alerini due e Rusce una.

La Coppa Scuderie è stata assegnata alla X-Race Sport con i piloti Rusce-Battelli, Marti-Bentivogli e Rossi-Lamecchi. L’equipaggio femminile vinto da Chiara Leonardi e Catia Cuoghi Costantini. Ventisette sono i concorrenti che ultimato la gara.

PS8 Castel di Casio 3 – Km 6,85 ore 15.51: Sistemati alcuni problemi di assetto sulla sua Peugeot 208, Rudy Michelini torna ad imporsi vincendo la piesse in 5’20”5 davanti al corso Alerini che, nonostante il gap di 2”5 in prova resta leader provvisorio con 9 decimi di vantaggio. I due alfieri X-Race Sport con Rusce terzo +7”0 e Alex Marti quarto +13”1 confermano il buon momento per i due equipaggi. Rovatti è quinto +13”7 ma per lui quel che più conta è l’aver inflitto altri secondi a Brusori, settimo in prova +16”8, ora a difendere il terzo posto assoluto con soli 3”1 di vantaggio; fra i due in prova si è inserito D’Arcio +16”7. Chiudono Penserini, Cannavò e Ferrari.

PS9 Baigno 3 – Km 5,55 ore 16.19: Michelini si aggiudica il suo sesto scratch impiegando 3’35”9, Alerini è dietro per 3”6 ed il pilota pistoiese riprende in mano le redini della gara mettendosi un margine di 2”7 a suo favore. Rusce, anche se non gioca per la classifica assoluta sta facendo veramente bene e chiude terzo a 4”2. Ma l’altra sfida è per il terzo posto assoluto dove prova su prova, il pisano Rovatti (quarto +7”1) ha rosicchiato tutto il margine a Brusori (quinto +9”7) ed ora sono a soli 5 decimi, col pilota della Super1600 ancora avanti. Ottimo sesto tempo per Penserini +10”7 seguito da Rossi +11”0, Marti +12”3, Cacciari +13”6 e D’Arcio + 14”3.

PS10 Bombiana 3 – Km 11,81 ore 17.03: sigla un tempo impossibile Michelini 7’51”9 si aggiudica così prova speciale e gara. Alerini è secondo in prova +10”7 e spegne definitivamente i sogni di gloria per la vittoria assoluta, deve
dell’argento. Rusce ancora terzo tempo +11”2 seguito da Rovatti +17”7 che precedendo Brusori +22”9 lo scavalca nella classifica generale soffiandogli il bronzo assoluto. Marti è sesto +24”9 e pure lui salu di una posizione nella assoluta chiudendo quinto. Penserini ottiene il settimo tempo seguito da Cannavò, Rossi e D’Arcio.

26 giugno 2016
pedana3

RALLY ALTO APPENNINO BOLOGNESE 2016 RUDY MICHELINI E MICHELE PERNA, DOPO ALTI E BASSI VINCONO IL RAAB CON LA LORO PEUGEOT 208 – R5

Il forte pilota pistoiese Rudy Michelini, affiancato da Michele Perna è partito subito forte prendendo in mano le redini della gara ma, per alcuni svarioni di […]
26 giugno 2016
RUSCE2

RALLY ALTO APPENNINO BOLOGNESE 2016 I FRANCESI PAUL ALERINI E JEAN NOEL VESPERINI IN TESTA ALLA GARA ANCHE SE RUSCE RIEMERGE

Durante il riordinamento non riescono ad essere recuperati tutti minuti di ritardo e così tre le prove subiscono una partenza posticipata dalla tabella di Marcia originale […]
26 giugno 2016
MICHELINI2

RALLY ALTO APPENNINO BOLOGNESE 2016 MICHELINI-PERNA SU PEUGEOT 208 R5 SONO IN TESTA – MA UN TESTACODA RISCHIA DI METTERLI IN CRISI

Parte regolarmente il RAAB dal lungo riordino in notturna effettuato presso lo stabilimenti di Saeco Philips, dopo la speciale di apertura disputata nella serata di ieri, […]
26 giugno 2016
MICHELINI1

RALLY ALTO APPENNINO BOLOGNESE 2016 MICHELINI-PERNA SU PEUGEOT 208 R5 SI AGGIUDICANO LA PS1 – PROVA IN NOTTURNA

Regolarmente partiti da Porretta Terme, i concorrenti sono ritornati in Gaggio Montano nel Parco Assistenza ed effettuare gli ultimi rifornimenti per la gara ed il riordinamento, […]