Comunicati

Svelato il programma dell’atteso appuntamento toscano, l’unico rally storico su fondo sterrato in Italia!
La Coppa A112 Abarth Terra e l’epilogo del Trofeo Tosco Emiliano di regolarità sport aggiungono ulteriore interesse all’evento in programma a fine novembre a Montalcino
Montalcino (SI), 25 settembre 2017 – E’ già in moto la macchina organizzativa dell’ottava edizione del Tuscan Rewind Historic, che si correrà dal 23 al 25 novembre 2017 a Montalcino, in
abbinamento al rally moderno valevole per il T.E.R. Tour European Rally; l’evento organizzato da Prosevent in collaborazione con Deltamania Montalcino, prevede un tris di gare che coinvolgono sia le auto storiche quanto le moderne: le prime presenti nel rally e nella gara i regolarità sport, le altre nella gara che da quest’anno è entrata nel calendario della Serie che ha coinvolto diverse nazioni. È proprio il rally storico quello che ha gettato le basi per il nuovo corso della gara toscana che dal 2015 viene organizzata dallo staff di Gabriele Casadei: a novembre di due anni or sono, le vetture ante 1990 furono le protagoniste assolute e anche per l’edizione 2017 saranno loro ad aprire le ostilità sui veloci sterrati toscani attorno a Montalcino, già teatro del Rally Sanremo quand’era una delle perle del Campionato del Mondo. Per l’ottava edizione, le vetture storiche torneranno, infatti, a correre assieme alle moderne con quelle del rally che partiranno per prime e dopo il rally moderno, toccherà a quelle della regolarità sport tra le quali vi saranno quelle in lizza per l’ultimo, decisivo, appuntamento del Trofeo Tosco Emiliano. A seguire, chiuderà la lunga sequenza, l’autoraduno “Old Style”: un evento non competitivo per quegli equipaggi che vorranno godersi il percorso senza l’assillo del cronometro. Il rally storico sarà inoltre arricchito dalla presenza delle Autobianchi A112 Abarth già iscritte all’omonimo Trofeo organizzato dal Team Bassano, che per il terzo anno consecutivo si sfideranno nella Coppa A112 Abarth Terra.
Il programma ufficiale prevede l’apertura delle iscrizioni giovedì 26 ottobre 2017 e la chiusura delle stesse per giovedì 16 novembre. Da sabato 18 novembre sarà possibile effettuare le ricognizioni del percorso, ammesse anche nelle giornate di martedì 21 e mercoledì 22, giorno nel quale i concorrenti che parteciperanno allo shakedown il giorno dopo, dovranno presentarsi alle verifiche sportive e tecniche dalle 21 alle 23.30; per tutti gli altri, il controllo documenti e vetture si effettuerà giovedì nelle fasce orarie 9 – 12.30 e 14.30 – 16.30 e la giornata si chiuderà con la presentazione degli equipaggi in centro a Montalcino dopo l’aperitivo offerto presso il Castello Banfi.
La prima vettura lascerà la pedana di partenza alle 10 di venerdì 24 e vi farà ritorno alle 21 dopo aver corso nove prove speciali sulle dodici in programma; le restanti si svolgeranno sabato 25 con la partenza della seconda tappa alle 8 e l’arrivo previsto alle 13.10 con le premiazioni a seguire. Il percorso misura 360 chilometri, dei quali 119,21 di prove speciali tutte su fondo sterrato.
Documenti di gara ed ulteriori informazioni al sito web www.tuscanrewind.com
Ufficio Stampa Tuscan Rewind Historic
Andrea Zanovello – www.rallysmedia.com

25 settembre 2017
GIO_9532 (FILEminimizer)

Mancano 2 mesi all’8° Tuscan Rewind Historic

Svelato il programma dell’atteso appuntamento toscano, l’unico rally storico su fondo sterrato in Italia! La Coppa A112 Abarth Terra e l’epilogo del Trofeo Tosco Emiliano di […]
25 settembre 2017
_DSC0078 copia

“TUSCAN REWIND” OTTAVA EDIZIONE: MONTALCINO SOTTO I RIFLETTORI INTERNAZIONALI

Dal 23 al 25 novembre l’atto conclusivo del Tour European Rally, gara che prevede anche le vetture storiche. 25 settembre 2017 Il classico cantiere ha ultimato […]
19 settembre 2017
tte_post_reggello

Il Trofeo Tosco Emiliano dopo la quarta gara

La prima edizione della Coppa Città dell’Olio Regolarità Sport, svoltasi a Reggello (FI) ha permesso ai detentori del titolo 2016, Bacci e Monciatti, di allungare in […]
18 settembre 2017
vellani

29° RALLY ALTO APPENNINO BOLOGNESE: VITTORIA PER VELLANI-CANGINI (PEUGEOT 208)

Un dominio pressoché assoluto, per il driver reggiano, che ha iscritto per la prima volta il suo nome nel prestigioso albo d’oro della gara. Ai posti […]