Comunicati

 

Verificano tutti i quarantasette concorrenti iscritti alla ventisettesima edizione del Rally Alto Appennino Bolognese in programma nella giornata di domani, domenica 20 settembre con partenza dal Comune di Gaggio Montano.

Due le vetture Superduemila con la Mini Countryman di Franco Rossi e Matteo Lamecchi che prenderà il via con il numero 1, seguirà la Peugeot 207 S2000 di Maurizio Mei e Paolo Cargnelutti. In classe R5 una sola vettura, la Citoren DS3 di Marco Cavallieri e Massimo Bazzani, una Mitsubishi Lancer N4 per Paolo Gualandi e Alessandra Avanzi, due le vetture in A8, la Mitsubishi di Marco Belli e la Sierra Coswort di Lorenzo Gilli. Cinque le Supermillesei, con Penserini-Romei vincitori della scorsa edizione, Brusori-Tridici, terzi lo scorso anno, Tomassini-Bizzocchi, Biagi-Antonelli e Marti-Ciambellini tutti su Renault Clio. Quattro vetture in classe R3C ed altrettante in A7, una R2B e undici N3. Una vettura in A6 ed una in RS4, mentre fra le A5 si contano quattro equipaggi al via. Ancora quattro N2, due A0, una N1 ed una N0, oltre le due Auto Storiche, la Porsche Carrera RS di Bonafè-Vanti e la Ford Escort RS di Tonelli-Debbi. Le vetture della parata, espleteranno le verifiche sportive nella prima mattinata di domenica 20 settembre, prima del via.

Nel pomeriggio si sono anche tenute le prove “Shakedown” con le vetture da gara su di un tratto della prova speciale di Bombiana con strada chiusa al pubblico.

Questa sera dalle ore 22,00 dalla centrale piazza di Gaggio Montano ci sarà la cerimonia di partenza di tutti i concorrenti, mentre domattina dalle ore 9,59 prenderà inizio la prima prova speciale Castel di Casio che sarà ripetuta tre volte come pure la Baigno e la Bombiana, per un totale di nove prove cronometrate e 72,96 Km di sfida tutta su asfalto.

L’arrivo a Gaggio Montano previsto per domenica 20 settembre alle ore 17,35 con premiazione sul palco d’arrivo.

Grande accoglienza da parte del Comune di Gaggio Montano che ha letteralmente messo ogni struttura a disposizione della manifestazione organizzata dalla Prosevent di Gabriele Casadei. Il Sindaco Maria Elisabetta Tanari, in carica dal giugno 2011, ha le idee ben chiare sull’indotto turistico che porta una manifestazione come i rally ed ha scelto di ospitare tutto il quartier generale della ventisettesima edizione del Rally Alto Appennino Bolognese, dopo che, nella scorsa edizione ospitata dal Comune di Porretta Terme, ha visto l’afflusso di persone ed ha così voluto sul suo territorio la kermesse, trasformando il centro della la sua città in un autentico paddock sportivo. Gaggio Montano, 5000 abitanti situato sulla Valle del Silla nell’Alto Reno a 682 mt. slm, gemellato con la cittadina francese di Sauveterre du Gard, sovrastato dal “Faro di Rocca” (o Sasso di Rocca), caratteristico punto di osservazione eretto dai bolognesi nel Duecento è immersa nella due giornate di sport automobilistico grazie alla 27^ edizione del Rally R.A.A.B.. Anche tutto il percorso scelto per la sfida cronometrata ha un sapore particolare, con un manto stradale “appoggiato” sulle modulate colline come se fosse un nastro lungo e stretto, disegnato quasi appositamente per regalare grande emozioni a chi, con una vettura da rally, ne deve affrontare tutte le insidie dello sconnesso, delle impegnative salite e repentine discese mozzafiato. Una vera palestra che solo i migliori hanno scelto di non perdersi.

22 settembre 2015
Schermata 2015-09-22 alle 18.02.39

IL 27° RAAB 47 I CONCORRENTI VERIFICATI

  Verificano tutti i quarantasette concorrenti iscritti alla ventisettesima edizione del Rally Alto Appennino Bolognese in programma nella giornata di domani, domenica 20 settembre con partenza […]
22 settembre 2015
Brusori_Tridici

IL 27° RAAB PRESENTATO A GAGGIO MONTANO

  La ventisettesima edizione del Rally Alto Appennino Bolognese è stata illustrata all’amministrazione locale del Comune di Gaggio Montano nella tarda mattinata di giovedì 17 settembre. […]
22 settembre 2015
#Nc3, Sauro Farnocchia (Ford Fiesta R5 #5)

3° RALLY DI ROMA CAPITALE

 Il 3. Rally di Roma Capitale, è stata una gara bella, organizzata al meglio, su un percorso tecnicamente valido. Una bella lotta per Scandola-Skoda Motorsport e […]
22 settembre 2015
#Nc3, Sauro Farnocchia (Ford Fiesta R5 #5)

3° RALLY DI ROMA CAPITALE Prova Speciale n.11 “Guarcino – Bonifacio VIII”

Penultimo passaggio per la gara CIR sulla Prova “Guarcino – Bonifacio VIII”. Nicola ferma il cronometro su 7.14.6 “ tantissimo pubblico e disciplinato, molto bello ed […]