Comunicati

Comunicati Media Press. Vittoria rocambolesca e inattesa per Luca Soravia e Roberto Pais De Libera, su Renault Clio RS di classe N3, nel rally ronde Bagno di Romagna, Colline di Cesena e Rubicone, gara organizzata dalla Proservent di Cesena. I veneti hanno preceduto di 9 secondi e 9 decimi sul traguardo di Piazza Ricasoli i toscani Paolo Moricci e Paolo Garavaldi, su Mitsubishi Lancer Evo IX R4 e di 20 secondi netti il duo Alessio Santini – Susanna Mazzetti su Renault Clio Super 1600.

La gara è stata condizionata da alcuni episodi, a partire senz’altro dal maltempo con forti piogge e nebbia che hanno accompagnato i concorrenti per tutta la giornata. Sulla seconda prova, un acquaplaning con incidente di Enrico Ottaviani con nessuna conseguenza per pilota e copilota ha reso necessario l’interruzione della p.s. e il proseguimento in regime di trasferimento degli altri equipaggi; poi a seguito dello stesso incidente la terza prova non è stata effettuata e si è dunque ripartiti dall’ultimo passaggio, dove Soravia è riuscito a contenere il ritorno di Moricci e aggiudicarsi la corsa succedendo nell’albo d’oro a Luca Ferri e Massimo Daddoveri. Quantunque inattesa, l’affermazione di Soravia e Pais De Libera è meritata perché i due davvero hanno saputo cogliere ogni occasione con grande caparbietà, e hanno avuto dalla loro parte anche la buona sorte.

Quarto posto per i sanmarinesi Vagnini e Ceci con la Fiat Punto S16, quinto un agguerrito Sbrighi su Mitsubishi Lancer. Sfortunato Massimo Maraldi con l’unica WRC in gara, che ha forato nella seconda prova e poi non è più riuscito a recuperare; fuori come detto Ottaviani, ottavi assoluti Ferri e Daddoveri che hanno pagato il gap delle 2 ruote motrici su un fondo bagnato e sporco, ma hanno comunque onorato il loro ruolo di campioni uscenti; nel 2013 auspichiamo che torneranno anche loro a lottare per il vertice. Infatti il presidente di Prosevent Gabriele Casadei ha anticipato sul palco d’arrivo che per il prossimo anno la casa di cesena promuoverà ancora 2 rally ronde a fine luglio e inizio novembre la salita Predappio Legend 23/24 marzo con alcune novità rispetto alla prima edizione. Dal punto di vista organizzativo infatti, nonostante numerosi contrattempi, la gara ha riscontrato il plauso dei concorrenti e del territorio dell’alta valle del Savio, il che fa ben sperare per un prosieguo felice del connubio fra sport, spettacolo e turismo in una delle capitali della ricettività.

Prosevent srl – Addetto Stampa Gianni Verdi – 334-6520531 gianniverdi@libero.it

“INSIEME PER VINCERE NELLA COMUNICAZIONE E NELLO SPORT”

5 dicembre 2012
rcc

Vittoria per Luca Soravia e Roberto Pais De Libera

Comunicati Media Press. Vittoria rocambolesca e inattesa per Luca Soravia e Roberto Pais De Libera, su Renault Clio RS di classe N3, nel rally ronde Bagno […]
25 novembre 2012
ronde-nov-2012

Torna il grande rally a Bagno di Romagna

Il grande rally torna a Bagno di Romagna e per la precisione nell’Alta Valle del Savio, a pochi giorni dalla apertura delle iscrizioni il rinnovo di […]
15 settembre 2012
QR-2012

Quad Race: una strepitosa prima edizione

“Un inizio molto incoraggiante, per un evento che in futuro vogliamo far crescere”. Così il presidente di Prosevent Gabriele Casadei ha commentato a caldo la prima […]
25 agosto 2012
qr450

Il Quad a Bagno di Romagna: un grande raduno per la nuova frontiera di Prosevent

Si chiama “Quad Race” la nuova scommessa di Prosevent, una iniziativa che la scuderia di Cesena presenta per la prima volta, scegliendo come location il comune […]