Comunicati

La famiglia di Ilario aderisce con entusiasmo all’iniziativa Prosevent

Una presenza fondamentale alla Predappio Legend, e ancor più gradita in quanto non ancora annunciata, è quella della famiglia Bandini, i discendenti del mitico Ilario a cui la manifestazione è intitolata.

A meno di un mese dall’evento è Michele Bandini, pronipote del grande costruttore, a confermarci la presenza della famiglia come una sorta di patrocinio a questa manifestazione: “Da subito siamo stati ben felici di aderire. Intanto perché è molto bello che qualcuno abbia preso l’iniziativa di celebrare il ricordo di mio zio.  Poi perché nel 2011, centenario della nascita di Ilario, come famiglia volevamo fare qualcosa per celebrare la ricorrenza e invece non abbiamo potuto, purtroppo per tristi motivi. Quindi oggi siamo contenti di poter esternare la simpatia verso questo evento con la nostra presenza diretta”. In che cosa si esprime questa presenza? “Noi contiamo di poter portare un paio di vetture Bandini a Predappio, in modo da contribuire alla straordinaria atmosfera che è stata creata, con tante macchine di ogni tipo, il che sembra essere in sintonia con il grande amore che mio zio nutriva per il mondo dei motori. Altri dettagli poi li dobbiamo ancora definire, ma intanto l’importante è esserci, anche perché noi pure speriamo che questa iniziativa abbia continuità negli anni, e vogliamo essere presenti fin da subito”. Bandini oggi non è solo il nome di un ricordo, per quanto bello e indelebile. Voi state cercando anche di dare un futuro a questa gloriosa insegna, vero? “Esatto.  C’è ovviamente una parte storica e museale che al momento è preminente, con il Registro Storico e il Museo di Villa Rovere, che sono seguiti principalmente da mio zio Dino, ed è un lavoro assolutamente fondamentale per il grande livello di conoscenza e di apprezzamento che il nome di Ilario Bandini ha portato in tutto il mondo. Oltre a ciò, da qualche tempo stiamo pensando anche di riproporre l’iniziativa di Ilario ai giorni nostri, proprio facendo ripartire l’attività che ha reso famoso il nostro nome.  C’è già una società ad hoc che dovrà sviluppare idee e progetti, e che speriamo ci porti a rilanciare nel XXI secolo il carisma originario del nome Bandini”.

Ci sembra una bellissima etichetta su questo evento, un’altra dopo quelle – importanti e prestigiose – già apposte su una manifestazione appena nata ma che fin da subito desidera cominciare a crescere.

Prosevent srl – Addetto Stampa Gianni Verdi – 334-6520531 gianniverdi@libero.it

12 luglio 2012
bandini-expo

A Predappio col mito Bandini

La famiglia di Ilario aderisce con entusiasmo all’iniziativa Prosevent Una presenza fondamentale alla Predappio Legend, e ancor più gradita in quanto non ancora annunciata, è quella […]
7 luglio 2012
pro-valvoline

Predappio Legend: Prosevent e Valvoline unite per un grande evento

La prima edizione della Predappio Legend si arricchisce ogni giorno di nuovi particolari e di grandi attrattive.  Questa volta a stringere una sinergia con la casa […]
28 giugno 2012
ArticoloPredappio

Si scaldano i motori per la prima Predappio Legend

Si scaldano i motori per la prima “Predappio Legend” trofeo Ilario Bandini, evento motoristico che si preannuncia tra i più importanti di questa estate. L’evento, di […]
16 giugno 2012

Predappio Legend Trofeo Ilario Bandini: iscrizioni al via

Cento anni di un mito – Trofeo Ilario Bandini: Si parte dal 23 giugno. Aprono il 23 giugno le iscrizioni alla prima edizione della Predappio Legend, […]