CONFERENZA STAMPA VENERDI’ 28 FEBBRAIO 2014

1 CASTELLETTO
A TUTTO GAS PER LA SOLIDARIETA’ – GOeFUN AFFIANCA LA LOTTA AL TUMORE AL SEN
3 marzo 2014
icona picccc
1° Castelleto Rally Event e Go & Fun insieme per vincere nella comunicazione e nello Sport.
21 marzo 2014

CONFERENZA STAMPA VENERDI’ 28 FEBBRAIO 2014

1 CASTELLETTO

Sabato 1. Marzo è stato presentato, in una conferenza stampa svoltasi presso lo splendido Palazzo Municipale di Pavia alla presenza delle autorità locali, il primo circuito “Castelletto Rally Event”, gara in programma sabato 8 e domenica 9 marzo su organizzazione Prosevent. “Siamo stati gratificati – ha detto il presidente della società organizzatrice Gabriele Casadei –  dalla presenza delle alte cariche comunali,  con le quali fin dall’inizio stiamo collaborando perché vogliamo portare in questa zona un grande evento; è stato per noi importante avere accanto tutti, dall’assessorato competente ai funzionari, che hanno lavorato molto al nostro fianco anche perché questo prestigioso evento sia solo il primo di una lunga serie in questo posto”.

Presente in forze alla conferenza stampa anche l’associazione YAC, che si occupa di prevenzione dei tumori al seno: “Anche in questo modo, cioè raccogliendo fondi per questa associazione e per la sua finalità, vogliamo connotare la nostra festa della donna, visto che la gara si svolge proprio in concomitanza con la ricorrenza dell’8 marzo”, ha commentato ancora Casadei. In che modo si manifesterà questa collaborazione? “Faremo salire su ogni macchina, diciamo almeno per me prime venti vetture, una miss che farà da testimonial alla solidarietà legata al nostro evento. Le ragazze indosseranno la maglietta dell’associazione, così da ricordare a tutti quanto sia importante mettersi in gioco direttamente”. Dopo circa un chilometro, sull’abitacolo prenderanno posto i copiloti per iniziare la vera e propria parte sportiva dell’evento.

Partecipi anche numerosi giornalisti di varie testate specializzate e locali: “Sì – conferma Casadei – siamo soddisfatti dell’interesse che si è creato attorno alla manifestazione ed al supporto che anche i media ci stanno assicurando. Questi sono gli ultimi convulsi giorni prima di accendere i motori, ma con queste premesse direi che abbiamo le carte in regola per iniziare un connubio da queste parti che può durare a lungo e far divertire i protagonisti e il pubblico”.