IL 29° RALLY ALTO APPENNINO BOLOGNESE: ATTESI “NOMI” PER SFIDE DI ALTO LIVELLO

raab_2524-FILEminimizer
IL PERCORSO 29° RALLY ALTO APPENNINO BOLOGNESE: UN APPUNTAMENTO IRRINUNCIABILE CON PROVE SPECIALI DI GRANDE VALORE
1 settembre 2017
MARTI -BENTIVOGLI (9) (FILEminimizer)
29° RALLY ALTO APPENNINO BOLOGNESE: “NOMI” E VETTURE IMPORTANTI PER GRANDI SFIDE
14 settembre 2017

IL 29° RALLY ALTO APPENNINO BOLOGNESE: ATTESI “NOMI” PER SFIDE DI ALTO LIVELLO

1F5A0557 (FILEminimizer)

La macchina organizzativa sta procedendo spedita verso lo sventolare della bandiera di partenza, lunedì 11 avrà luogo il collaudo del percorso di gara con gli organi competenti dopodiché il R.A.A.B. sarà pronto ad accogliere i concorrenti ed il loro seguito di appassionati.
Nella giornata odierna vi sono il ritiro del Road Book e la prima tranche di ricognizioni autorizzate con le vetture di serie e sotto stretta vigilanza di ufficiali di gara e Forze dell’Ordine.
GRANDE ATTESA A LIVELLO SPORTIVO E MEDIATICO Grande attesa, a tutto tondo per questo vero e proprio evento. Per l’argomento sportivo, diversi “nomi” che si sono già iscritti prenotano i posti al sole dell’assoluta: dal reggiano Roberto Vellani, che proverà il successo con una Peugeot 208 T16 R5, ai due già vincitori nel recente passato Michele Rovatti (iscritto con una Peugeot 106) e Simone Brusori (Renault Clio S1600), al sammarinese Jader Vagnini (Renault Clio R3C). Tutti proveranno il risultato d’effetto, come certamente vorranno fare Gianluca Casadei e Paolo Zanni, entrambi con una Ford Fiesta R5.
Peraltro, per incentivare ancor più le sfide, l’organizzatore a previsto, per il primo classificato degli iscritti alla Piston Cup una macchina da caffe offerta dalla Caffitaly, partner della gara.

Sotto il profilo mediatico, sono previste trasmissioni TV sui canali tematici Automototv e Sportitalia/RallyDreamer oltre ad un notevole impatto social, web e carta stampata.
PARTENZA, ARRIVO E QUARTIER GENERALE A GAGGIO MONTANO
Il cuore dell’evento sarà Gaggio Montano. Lì vi avranno luogo partenza ed arrivo e la direzione gara, sala stampa, segreteria, albo ufficiale e le verifiche sportive saranno ubicate al municipio.
Il service park sarà allestito alla Saeco Philips-Palmieri SpA a Gaggio Montano, così come il riordino notturno dopo la prima prova speciale, i vari riordini della domenica, seguiti da buffet offerto dalla Proloco di Gaggio Montano e caffè offerto dalla Saeco Philips.

PROGRAMMA DI GARA

Sabato 9 Settembre
09:00/15:00 Distribuzione road book – Piazza A. Brasa – Gaggio Montano (BO)
09:30/12:00 – 15:00/19:00 Ricognizioni del percorso

Sabato 16 Settembre
08:30/10:00 Distribuzione road book – Piazza A. Brasa – Gaggio Montano (BO)
08:00/13:00 Ricognizioni del percorso
14:00/15:00 Verifiche amministrative e distribuzione plance porta numero – sessione riservata ai concorrenti iscritti allo Shakedown – Direzione Gara – Piazza A. Brasa – Gaggio Montano (BO)
14:30/15:30 Verifiche tecniche – sessione riservata ai concorrenti iscritti allo Shakedown
Direzione Gara – Piazza A. Brasa – Gaggio Montano (BO)
15:00/17:00 Verifiche amministrative e distribuzione plance porta numero-
Direzione Gara – Piazza A. Brasa -Gaggio Montano
15:30/17:30 Verifiche tecniche – Direzione Gara – Piazza A. Brasa – Gaggio Montano (BO)
15:30/17:30 Shakedown
18:00 Pubblicazione elenco verificati ed ammessi alla partenza
19:01 Partenza prima vettura – Gaggio Montano (Bo)
21:27 Ingresso prima vettura in riordino notturno

Domenica 17 Settembre
09:01 Uscita prima vettura dal riordino notturno
18:00 Arrivo prima vettura – Cerimonia di premiazione – Gaggio Montano (Bo)

Lo scorso anno la gara venne vinta dai toscani Michelini-Perna, con una Peugeot 208 T16 R5.

Prosevent.com srlcr
info@prosevent.com –
Tel e Fax. 0547 482383

www.proservent.com
www.raabevent.com

UFFICIO STAMPA
MGTCOMUNICAZIONE – studio Alessandro Bugelli
www.mgtcomunicazione.com
bugelli@email.it