Porretta Terme: tutto pronto! Sabato 23 Agosto apriranno le iscrizioni.

loghino RAAB 610x400
PROSEVENT PRONTA A FAR RISORGERE IL RAAB!!
10 luglio 2014
loghino RAAB 610x400
Apertura iscrizioni
26 agosto 2014

Porretta Terme: tutto pronto! Sabato 23 Agosto apriranno le iscrizioni.

loghino RAAB 610x400

È tempo di vacanza, ma la PROSEVENT, lo staff organizzativo capitanato dall’eclettico Gabriele Casadei, lavora alacremente per la ventiseiesima edizione del mitico “RAAB” – Rally Alto Appennino Bolognese rimasto fermo dall’ultima edizione del giugno 2012.

Tanto di nuovo dunque: organizzatore, tipologia Rally Day Moderno / Storico e Parata;
tanto di intoccabile: percorso e logistica.

Come accaduto con grande successo per il recente Rally Città di Modena, PROSEVENT oltre alle vetture moderne nel rally ed alle Auto Storiche aggiunge un fascino in più con la “Parata” di autovetture senza il necessario allestimento da corsa, ma con modelli che comunque hanno fatto la storia dell’automobilismo italiano e non solo. Inoltre, proprio come alla gara modenese proseguirà la collaborazione della Dixi Divisione Chimica, partner della PROSEVENT dallo scorso anno, che metterà a disposizione degli equipaggi iscritti prodotti per la pulizia della propria auto firmati dal campione del mondo Miky Biasion.

Porretta Terme ospiterà come sempre tutta la logistica di partenza e arrivo mentre Direzione Gara, Centro Classifiche e Sala Stampa saranno allestite, grazie ad un importante accordo di partnership raggiunto nei giorni scorsi, all’interno dell’Hotel Helvetia. Altro importante sponsor sarà la concessionaria Fiat Lenzi che fornirà le vetture necessarie per la Direzione di Gara. Il Parco Assistenza invece sarà predisposto presso la zona industriale “Saeco” di Gaggio Montano.

Tutto pronto quindi, infatti da sabato 23 agosto 2014 si potranno inoltrare le Domande di Iscrizioni e sarà possibile farlo fino a lunedì 15 settembre per equipaggi con vetture di classe Super1600, N4, N3, N2, N1, N0, A7, A6, A5, A0, R3T, R3D, R3C, R2C, R2B, R1B, R1A, Kit Car K10, K9 e K0, Vetture Diesel non superiori a due litri, Racing Start, oltre che alle Auto Storiche dal 1° al 4° Raggruppamento dal periodo E al periodo J1 e vetture del raggruppamento “Classic”. Per la “1^ PARATA – RAAB” saranno ammesse vetture costruite fino al 1994 anche senza documenti sportivi, unica indispensabile e doverosa richiesta, la presenza di un estintore brandeggiabile da almeno 2 Kg. Per la parata non sarà prevista alcuna classifica in quanto non competitiva.

Lo start verrà dato da Piazza Libertà di Porretta Terme alle ore 9,30 di domenica 21 settembre e l’arrivo della prima vettura è previsto per le ore 17,30. Il percorso di gara si snoda su tre tratti cronometrati ripetuti due volte ciascuno: la “Bombiana” di 6,710 Km sarà la prova di apertura alle ore 9,52 e quella di chiusura alle 16,34 (PS1 e PS6), mentre la PS2 “Castel di Casio di 6,750 Km con partenza alle ore 10,58 vedrà la ripetizione alle 13,44 con la PS4. Infine la “Baigno” di 6,510 Km prenderà il via con la PS3 alle 11,39 e con la PS 5 alle ore 14,25. Poco meno di quaranta sono i chilometri di sfida su di una lunghezza totale del percorso di quasi 170 chilometri.

Le premiazioni avverranno sulla pedana d’arrivo.

L’ultima edizione, quella del 2012 fu vinta da Bettini-Acri su Renault New Clio di classe R3.

Un RAAB in formato rinnovato, da non mancare.