RALLY DELLA ROMAGNA 2016 – LE ULTIME ISCRIZIONI, MERCOLEDI’ SERA LA CONFERENZA STAMPA

DSC_3063a
OTTIMO NONO POSTO FINALE AL TARGA FLORIO N° 100
10 maggio 2016
123
Rally della Romagna 2016: 54 gli iscritti
16 maggio 2016

RALLY DELLA ROMAGNA 2016 – LE ULTIME ISCRIZIONI, MERCOLEDI’ SERA LA CONFERENZA STAMPA

Clio

Stanno giungendo le ultime raccomandate alla PROSEVENT.Com per la partecipazione alla decima edizione del Rally della Romagna, valido per il Campionato Regionale, per l’ERMS il trofeo che comprende Emilia Romagna – Marche – San Marino e per il Rally Piston Cup.

Al momento si contano più di cinquanta equipaggi iscritti con vetture moderne, storiche e parata.

Come già affermato in altre circostanze sarà anche allestita la “Coppa del salto più lungo”, dove la Marlonflex di Campori Manco snc mette in palio un materasso, per enfatizzare ironicamente il loro slogan “Solo noi sappiamo ammortizzare certi salti” che vede dunque premiare l’equipaggio che effettua il salto più in lungo nel corso della PS1 all’altezza del Salto Ripalta, con tanto di struttura tecnica per misurarne la distanza. Una tribuna verrà allestita in tutta sicurezza per ospitare fotografi, cineoperatori e spettatori.

Oltre alle Auto “moderne” del Rally, potranno percorrere l’intero tragitto di gara, a velocità più moderate, anche le vetture della “Parata” destinata alle più belle auto con particolare interesse storico riguardo l’agonismo su strada che hanno di fatto scritto la storia delle corse italiane.

Fra i presenti che hanno già autenticato la loro presenza, Jader Vagnini vincitore della scorsa edizione che, con la sua Renault Clio R3 dovrà difendere il titolo dagli agguerriti Magnani, Gualandi, Penserini e Gianluca Casadei, fratello dell’eclettico organizzatore, tutti sul vetture S1600.

Ma la Romagna, meta di tanto turismo, sarà in grado di regalare emozioni anche grazie alla Lancia Beta Montecarlo, vettura Safety 1 condotta da Edoardo Maiolo o dalle mitiche A 112 Abarth nelle mani degli affezionati Roberto Simonetti, Carlo Neri e Gabriele Borghesi.

Infine la fantastica Talbot Lotus, portata in gara dal funambolico pilota sanmarinese Stefano Rosati sarà in grado da sola di regalare spettacolo indimenticabile.

Sarà della partita anche il pluri-campione italiano Bruno Bentivogli che con la sua Ford Escort Coswort fungerà da vettura Safety Car, come pure Paolo Diana con una Fiat 131 Proto.

Riguardo gli iscritti con le vetture presenti nella Parata, si contano Roberto Marata e Fabio Moscato entrambi su Opel Manta, Pietro Mirri su Fiat Ritmo 130 Abarth e “MIKI” Martinelli su Opel Kadet Gsi, oltre ai locali Mario Picone sulla sua Subaru Impreza e Mauro Maestri su Renault Clio Sport.

Intanto è tutto pronto per la Conferenza Stampa dell’evento che si terrà mercoledì 11 maggio alle ore 21,00 presso il Bar delle Rose a Savignano sul Rubicone; l’invito è aperto a tutti.

L’evento è possibile seguirlo anche sui social come Face Book o sui siti di riferimento:
www.rallydellaromagna.it – www.prosevent.com