RALLY DELLA ROMAGNA 2017 – CHI COME COSA DOVE QUANDO…

trofeo112_aretine_F
Trofeo A112 Abarth Yokohama: Cochis apre ad Arezzo
13 marzo 2017
trofeotoscoemiliano_aretine_F
Trofeo Tosco Emiliano: Bacci riparte da Arezzo
17 marzo 2017

RALLY DELLA ROMAGNA 2017 – CHI COME COSA DOVE QUANDO…

ok

In data 29-30 aprile si svolgerà l’undicesima edizione del Rally della Romagna – Trofeo Colline del Rubicone e del Cesenate evento nazionale Aci Sport facente parte del prestigioso Campionato Regionale ACI SPORT, PEUGEOT COMPETITION, ERMS RALLY CUP, PISTON CUP e valido per la 3^ Zona.
L’evento, realizzato dalla Prosevent.com con sede operativa a Cesena, azienda leader nell’organizzazione e realizzazione di eventi sportivi vuole raccogliere l’eredità morale e rinnovare anno dopo anno la tradizione del mitico Rally Colline di Romagna che si svolgeva negli anni 70/80 realizzando il Rally della Romagna e Colline di Cesena svolto fino al 2012.
Sarà un evento di ampio rilievo organizzato nella prestigiosa location romagnola di Savignano sul Rubicone, una zona ad alta vocazione turistica nota a livello nazionale. L’evento si snoderà fra le Colline del Rubicone e quelle Cesenate, interamente nell’entro terra Romagnolo attraversando i comuni di Cesenatico, Sogliano al Rubicone, Roncofreddo, Luzzena, Formignano nel Cesenate ed in gran parte sulle strade della provincia di Forlì-Cesena.
Non è certo sproporzionato affermare che questo appuntamento sportivo avrà luogo in una delle capitali internazionali del turismo così detta “terra dei motori”. Questo prestigioso evento vedrà al via i migliori piloti dell’automobilismo nazionale moderno, con personaggi noti al pubblico ed ai media più importanti, con tre prove cronometrate da ripetere tre volte nella giornata che si svolgeranno tutte Domenica 30: ”Sogliano-Ripalta”, “Montevecchio” e “Luzzena-Formignano”.
Tutte le prove sono già state utilizzate in passato, di notevole valore tecnico che emanano un’adrenalina unica nel suo genere, molto apprezzate dai piloti locali e da quelli provenienti da tutta Italia valorizzando ancora di più il territorio Romagnolo. In coda, una parata di auto stradali moderne e storiche, vetture di particolare interesse estetico, sportivo, storico e collezionistico. Rimane comunque a descrizione del comitato organizzatore la scelta delle vetture ammesse, anche considerando che la manifestazione è rivolta principalmente alle vetture da competizione e che hanno partecipato alle edizioni storiche di rally svoltasi nel territorio della Romagna.
La direzione gara sarà presso il comune di Savignano sul Rubicone nella prestigiosa “Sala Galeffi” dove si svolgeranno le verifiche sportive e ritiro road book, sala stampa, segreteria e albo ufficiale di gara. Le cerimonie di partenza/arrivo saranno svolte presso la favolosa piazza Borghesi nel cuore di Savignano, dove sarà ubicato anche il parco chiuso notturno del sabato e della domenica dopo l’arrivo. Le verifiche tecniche saranno invece previste come sempre a Savignano presso il “BAR delle ROSE” e il Service park sarà allestito nella zona artigianale-commerciale di Savignano sul Rubicone. Il sabato pomeriggio dopo le verifiche e le ricognizioni sarà allestito lo Shakedown negli ultimi 3 km della prova speciale “Sogliano Ripalta”. Sempre il sabato, dopo la cerimonia di partenza da Piazza Borghesi sarà allestito presso il “NUOVO BINGO ATLANTICA” a Cesenatico un controllo a timbro di circa 15 minuti, per poi proseguire nella graziosa piazza “SPOSA dei MARINAI” nel porto canale di Cesenatico, dove l’organizzatore con lo staff di fotografi organizzerà con gli equipaggi iscritti una foto ricordo per tutti con il suggestivo sfondo del mare Adriatico, a seguire un gustoso Buffet a base di pesce offerto dal ristorante Urbano.
In prima serata si ritorna in Savignano dove in Piazza Borghesi sarà allestito il parco chiuso notturno, così gli appassionati potranno immortalare tutte le vetture presenti all’evento, perfettamente allineate.
I vari riordini saranno ubicati presso la Zona Artigianale e commerciale di San Carlo con un buon buffet di prodotti tipici della zona offerto dal bar “FUORI CENTRO”.
L’arrivo in piazza Borghesi per la cerimonia di premiazione è prevista per le ore 17.00.

COSA C’E’ DA VEDERE
Gli spettatori e gli appassionati del settore avranno la possibilità di vedere al via le vetture più prestigiose del panorama nazionale rally moderno e storico con i marchi più noti anche al grande pubblico: Citroen, Ford, Mitsubishi, Subaru, Fiat, Peugeot, Renault, Ferrari, Lamborghini, Porsche, Bmw ecc…
Lo spettacolare “Salto Ripalta”, dove lo staff organizzatore metterà anche in questa edizione la segnaletica di metratura per rilevare chi farà il salto più lungo, permetterà di assegnare per il secondo anno consecutivo la “Coppa Salto Ripalta”.
A far da corollario a questi bolidi che si contenderanno i migliori piazzamenti finali, ci saranno anche le fantastiche auto del “1° Rally Star della Romagna”, vetture storiche e moderne sempre ricche di fascino e in grado di ammaliare un pubblico particolare ed affezionatissimo, nonché tante altre vetture sportive per eccellenza che in questi anni si sono rivelate sempre molto apprezzate dal pubblico Romagnolo e che ogni volta accorre copiosamente dando soddisfazione agli organizzatori e popolarità agli sponsor ed ai partner commerciali che hanno scelto di promuovere la loro immagine ed i loro prodotti in questo magico settore sportivo così tanto amato nella “terra dei motori” un appellativo che si addice perfettamente alla Romagna.

RALLY: SPORT E PROMIOZIONE COMMERCIALE A BRACCETTO
Un evento che ribadisce inoltre il suo alto appeal commerciale grazie alla cospicua copertura mediatica assicurata dai mezzi di comunicazione. La gara come di consueto verrà seguita dai media nazionali e locali di primaria importanza: Stampa locale e nazionali, “Radio Gamma” che manderà in onda spot promozionali dell’evento, ovviamente il web ed i principali network TV che irradieranno le immagini dell’evento con una programmazione nel palinsesto nazionale di AUTOMOTOTV (SKY ch.148), SPORTITALIA (SKY ch.225), 65SPORT del Digitale Terrestre con un passaggio in prima serata e due repliche durante la settimana. La cura delle immagini è affidata allo staff di Motoring Rally News.

Lo spettacolo è garantito, mancare sarà una ghiotta occasione persa.