Si scaldano i motori per la prima Predappio Legend

Predappio Legend Trofeo Ilario Bandini: iscrizioni al via
16 giugno 2012
pro-valvoline
Predappio Legend: Prosevent e Valvoline unite per un grande evento
7 luglio 2012

Si scaldano i motori per la prima Predappio Legend

ArticoloPredappio

Si scaldano i motori per la prima “Predappio Legendtrofeo Ilario Bandini, evento motoristico che si preannuncia tra i più importanti di questa estate. L’evento, di rilevanza nazionale, si terrà il 21 e 22 luglio e sarà una rievocazione della storica cronoscalata salita “Predappio – Rocca delle Caminate”, evento nazionale CSAI che proprio quest’anno festeggia il “Centenario di un Mito”. Per l’organizzazione della gara è nata un’importante sinergia tra Prosevent di Cesena e l’ACI della Provincia di Forlì-Cesena.

“Come ACI Provinciale – commenta il presidente, Gabriele Focacci, anche Delegato Regionale CSAI – ogni anno sosteniamo un evento che ci sembra particolarmente meritevole e proiettato verso una crescita futura. Quest’anno abbiamo scelto la prima edizione della Predappio Legend, perché ci abbiamo visto molti ingredienti interessanti, dalla riscoperta di una manifestazione tradizionale alla grande possibilità data a tutti di partecipare, insomma una iniziativa al passo coi tempi che per la loro difficoltà richiedono impegno e duttilità di pensiero e organizzazione”.

La manifestazione sarà divisa in parti: una gara in salita, una di regolarità e un raduno, per dare la possibilità a tutti di prendervi parte. Il “cuore” della kermesse motoristica sarà a Predappio, con la salita di Rocca delle Caminate. L’evento si svilupperà ancher sul versante di Meldola e a Castrocaro, e per sabato sera è prevista anche una prova-spettacolo in notturna.

“Per quello che avevamo in mente di fare – prosegue Gabriele Casadei, presidente di Prosevent – la collaborazione ricevuta è andata anche oltre le nostre più rosee previsioni. La consulenza sui regolamenti di gara, ad esempio, per noi è stata indispensabile, perché volevamo creare qualcosa di particolare che desse a tutti la possibilità di essere presenti. Dall’idea iniziale di una gara in salita su manche di 3 chilometri da ripetere 4 volte (due al sabato e due alla domenica) siamo potuti andare molto oltre, e stiamo definendo nei dettagli un evento davvero bellissimo, tra agonismo e spettacolo”.

La Predappio Legend sarà anche un evento nel segno della solidarietà, a fianco dell’Irst, Istituto Romagnolo di Ricerca e Cura dei Tumori. L’organizzazione Prosevent anche in questa occasione devolverà in beneficienza una parte del ricavato della vendita dei biglietti.