Trofeo A112 Abarth Yokohama: Rally Campagnolo per 22

DSC21172-copia
38° Rally Città di Modena: si cerca il rilancio concreto in ambito nazionale
22 maggio 2017
ok
38° Rally Città di Modena: ultimi giorni di iscrizioni aperte
31 maggio 2017

Trofeo A112 Abarth Yokohama: Rally Campagnolo per 22

trofeoa112_campagnolo

Il terzo appuntamento della Serie propone un elenco di tutto rispetto e una volta di più sarà difficile azzardare il pronostico Romano d’Ezzelino (VI), 22 maggio 2017 – Tutto pronto per il terzo appuntamento del Trofeo A112 Abarth Yokohama che farà tappa al Rally Campagnolo, la gara che nel 2010 diede il via alla
Serie organizzata dal Team Bassano; sono ventidue gli equipaggi pronti a sfidarsi e tra questi vi sono
graditi ritorni e nuovi iscritti.

Ad aprire le ostilità sulle nove speciali in programma, saranno Luigi Battistel e Denis Rech che sono passati al comando nell’assoluta dopo il Valsugana Historic Rally e dietro loro scatteranno Raffaele Scalabrin ed Enrico Fantinato autori di un ottimo inizio stagione; toccherà poi a Maurizio Cochis e Milva Manganone in cerca di riscatto dopo il passo falso del precedente impegno, seguiti dal primo degli equipaggi toscani quello formato da Ivo Droandi ed Elisa Cavasin che precederanno i corregionali Francesco Mearini e Francesco Cardinali. Il Campagnolo sarà il terzo impegno anche per Pietro Baldo e Davide Marcolini e per Enrico Canetti di nuovo a far coppia con Luca Lucini; novità per Lisa Meggiarin che non potrà concorrere per la classifica femminile in quanto sarà navigata da Enrico Gastaldello! Torna in gara anche Orazio Droandi che dividerà l’abitacolo con Mattia Bartolucci e prosegue l’esperienza nel Trofeo anche per Thierry Cheney e Andrea Piano. A Vicenza prenderà il via la stagione anche per tre “piedi pesanti” del Trofeo: Giorgio Sisani che inizia la rincorsa dopo aver saltato i primi due impegni e ritroverà Cristian Pollini alle note, Filippo Fiora che porta al debutto sul sedile di destra la compagna Carola Beretta e Franco Panato il quale torna ad indossare tuta e casco dopo una lunghissima pausa e sarà navigato dall’ omonimo Arnaldo. Altro nome nuovo è quello del giovane Andrea Zaupa che dopo i buoni risultati con le vetture moderne ci prova nel Trofeo, navigato
da Maurizio Scaramuzza che già ne navigava il padre. Tocca poi ad Antonello Pinzoni oramai presenza fissa nella Serie assieme a Roberto Spagnoli e dietro loro un altro debuttante dall’illustre
cognome: Luca Beccherle infatti è figlio di quel Franco spesso protagonista nelle parti alte della classifica e debutterà alla guida della vettura del padre assieme a Nicola Erbisti. Al Campagnolo va ad iniziare anche l’annata per Cristiano De Rossi e Maurizio Palazzo, seguiti da Giancarlo Nardi con Paola Costa, Giuseppe Cazziolato e Giorgio Volpato, Fabio Vezzola con Lisa Filippozzi e chiudono la lunga lista Roberto Pellegrini che ritrova alle note Giancarlo Nolfi. Nessuna vettura di “Gruppo 1” riuslta
iscritta, come già avvenuto lo scorso marzo al Rally delle Vallate Aretine.

Il programma prevede le verifiche venerdì prossimo al palazzetto dello sport di Isola Vicentina con inizio alle 9; dalle 19.30 la partenza della prima vettura del rally dal centro di Vicenza e lo svolgimento della speciale “Torreselle”;l’indomani, sabato 27, sono in programma altre otto prove per un totale di 113 chilometri cronometrati. Arrivo ad Isola Vicentina, previsto per le 19.30 e a seguire le premiazioni durante la cena al palasport.

Documenti e classifiche al sito web www.trofeoa112abarth.com
Ufficio Stampa Trofeo A112 Abarth Yokohama
Andrea Zanovello – www.rallysmedia.com